News

In partenza corso per Esperti Tecnici, Auditor / Lead Auditor, Componenti Organismi di Vigilanza (OdV) ai sensi del D.Lgs. 231/01

by AssoForma on 20 Febbraio 2019 No comments

Continua all’insegna del successo e con reciproca soddisfazione la collaborazione tra ASSO.FORMA e MINERVA GROUP SERVICE, società consortile attiva nel settore della formazione e consulenza aziendale.    

In particolare, nell’ambito della certificazione delle competenze, secondo quanto previsto dalla Legge 4/2013 in materia di professioni non organizzate, è in fase di avvio il corso ad alto profilo “Esperti Tecnici, Auditor/Lead Auditor, Componenti Organismi di Vigilanza (OdV) ai sensi del D.Lgs. 231/01”. Il corso è qualificato secondo la ISO 17024 da KHC ( https://www.khc.it/ ) ed è propedeutico alla certificazione delle competenze professionali presso il registro KHC Cert. Tale certificazione è internazionalmente riconosciuta.

QUANDO: 20-21-22 marzo 2019    

A CHE ORA:  dalle 9 alle 13 – dalle 14 alle 18

DOVE: c/o Associazione Asso.Forma – via G. Borello 1/A Asti

COSTO ISCRIZIONE: 900 € + iva 22% a partecipante. 10% di sconto per iscrizioni multiple

CREDITI FORMATIVI:

RSPP: 24 ore;        AVVOCATI: in attesa di approvazione.

QUALIFICA DEL CORSO: KHC  N.Reg. RA182  –  Minerva Group Service Società Consortile

COME ISCRIVERSI Scarica qui la locandina con il programma formativo e la scheda di iscrizione,  da compilare e trasmettere a:  mail:  info@assoforma.net| Fax 0141.590098

read more
AssoFormaIn partenza corso per Esperti Tecnici, Auditor / Lead Auditor, Componenti Organismi di Vigilanza (OdV) ai sensi del D.Lgs. 231/01

CORSO DPC – DISPOSITIVI DI PROTEZIONE COLLETTIVA

by AssoForma on 28 Novembre 2018 No comments

Per dispositivi di protezione collettiva si intendono, generalmente, quei sistemi che possono intervenire, in maniera più o meno efficace, direttamente sulla fonte del rischio prima, cioè, che sia coinvolto il singolo lavoratore oppure che tende a ridurre l’impatto del rischio stesso sui lavoratori presenti in quell’ambiente per la tutela della loro salute e della sicurezza. Ladozione dei dispositivi di protezione collettiva (DPC) è prioritaria rispetto all’adozione dei dispositivi di protezione individuale (DPI). Riferimenti normativi: (D.Lgs. 81/2008 TITOLO IV)

Il DLgs 81/08 mette in risalto l’importanza metodologica dell’individuazione e l’adozione di misure di prevenzione e protezione a carattere tecnico – organizzativo e, quindi, dei sistemi di protezione collettiva quando i rischi non possono essere evitati o sufficientemente ridotti. Il presente corso ha lo scopo di fornire indicazioni ad una impresa operante nel settore dei cantieri temporanei o mobili, una metodologia per l’individuazione e l’uso dei sistemi collettivi di protezione dei bordi durante l’esecuzione dei lavori in quota.

Questi sistemi sono costituiti da apprestamenti quali ponteggi, parapetti provvisori, reti di sicurezza o da sistemi combinati (parapetti provvisori e reti di sicurezza integrati fra loro). Ci si propone altresì di fornire un criterio da adottare per la valutazione dei rischi ove è previsto l’impiego di detti sistemi collettivi. Il criterio prevede la definizione di tutte le condizioni e l’individuazione delle caratteristiche specifiche del lavoro in quota da svolgere e presuppone che la determinazione della sola pendenza della superficie di lavoro non sia sufficiente alla identificazione di tutti i fattori di rischio. L’individuazione del sistema collettivo di protezione dei bordi più adatto ad una realtà lavorativa dipende dalle sue caratteristiche intrinseche e dal tipo di attività che vi si andrà ad esercitare. Particolare attenzione viene riservata alla definizione delle caratteristiche strutturali dell’opera da proteggere che deve sopportare, fra l’altro, i carichi trasmessi ad essa, tramite l’ancoraggio, dai sistemi collettivi di protezione dei bordi.

Sede:               Presso l’Ordine degli Architetti di Asti – P.le Goria, 1 – 14100 ASTI

Data:               MARTEDI’ 11 DICEMBRE E GIOVEDI’ 13 DICEMBRE   Orario: 9:00-13:00

Il programma del corso si articola secondo quanto previsto dalla normativa tecnica vigente.

11 Dicembre 2018 ore 9:00-13:00  Dott. Mauro Bonifaci – Isp. Servizio SPRESAL ASL AT – Per. Ind. Enzo Medico – Coordinamento e sicurezza di Medico Enzo & C. sas

  • Legislazione
  • La valutazione del rischio (analisi del rischio, rischi prevalenti e rischi concorrenti, altri rischi, rischi susseguenti, rischi derivanti dall’attività lavorativa)
  • Lavori su tetti (tetti orizzontali, tetti a debole pendenza, tetti a forte pendenza, tetti a fortissima pendenza)
  • Piano di emergenza
  • Classificazione (suddivisione per tipologia, suddivisione per classi)
  • Descrizione parapetti provvisori, reti di sicurezza, sistemi combinati, requisiti generali, scelta dei parapetti provvisori, scelta delle reti di sicurezza
  • Ispezione – Generalità, tipologia di ispezione, requisiti di ispezione comuni ai sistemi colletti di protezione dei bordi, ispezione prima del montaggio e dopo lo smontaggio, ispezione d’uso, ispezione periodica, ispezione di entrata o rimessa in servizio, ispezione di un sistema collettivo di protezione dei bordi che ha subito un arresto caduta o che presenta un difetto, ispezione dei parapetti provvisori, ispezione delle reti di sicurezza
  • Registrazioni Registrazione delle ispezioni, registrazione delle manutenzioni, scheda di registrazione
  • DEPOSITO E TRASPORTO

13 Dicembre 2018 orario 9:00 – 13:00 Tecnici esperti

  • Esposizione al rischio
  • Riduzione del rischio (riduzione del rischio di caduta dall’alto, riduzione del rischio di urto contro il sistema di protezione dei bordi)
  • Scelta dei sistemi combinati, criteri di scelta, uso dei parapetti provvisori, uso dei parapetti provvisori secondo l’inclinazione del piano di lavoro
  • Piano di lavoro orizzontale, piano di lavoro a debole pendenza, piano di lavoro a forte pendenza, piano di lavoro a fortissima pendenza, uso dei parapetti provvisori secondo i materiali costituenti
  • La struttura di ancoraggio, parapetto provvisorio per elementi strutturali in calcestruzzo armato, parapetto provvisorio ammorsato con ganascia, parapetto provvisorio ammorsato con piastra, parapetto provvisorio universale a vite Parapetto provvisorio per elementi strutturali in legno, uso delle reti di sicurezza, altezze di caduta e larghezza di raccolta, spazio libero sotto la rete di sicurezza, sistema S, Sistema T, Sistema U, Sistema V
  • Manutenzione – Manutenzione dei parapetti provvisori, manutenzione delle reti di sicurezza
  • Verifica finale della parte pratica

Quota di partecipazione:

€ 100,00 + IVA (22%) 

Il pagamento della quota di partecipazione dovrà essere effettuato entro la data di inizio del corso. Per ricevere l’attestato sarà necessario aver frequentato interamente il corso, aver superato la verifica finale di apprendimento e della parte pratica e aver versato la quota. L’Attestato dovrà essere ritirato esclusivamente presso la sede dell’Associazione a partire da 10 giorni dalla data di fine corso.

Per informazioni:

Segreteria Didattica ASSO.FORMA, Via G. Borello 1/A (ex Corso Alessandria 330), 14100 Asti

tel. 0141-275914; fax. 0141-590098; e-mail: info@assoforma.net

read more
AssoFormaCORSO DPC – DISPOSITIVI DI PROTEZIONE COLLETTIVA

Corso di GUIDA SICURA

by AssoForma on 26 Ottobre 2018 No comments

Il corso di guida sicura, organizzato dall’associazione Asso.Forma di Asti in collaborazione con docenti qualificati con esperienza pluriennale nel settore, è una tipologia di corso che mira al miglioramento delle capacità di controllo del veicolo nella guida quotidiana, simulando tutte le situazioni limite di “Guida Negativa” (quali ad esempio il controllo della vettura in caso di emergenza) ed esercitandosi nella cosiddetta “Guida Positiva” (imparando a prevenire situazioni critiche e adottando una guida fluida, corretta e sicura).
I corsi di guida sicura forniscono un percorso formativo dinamico, completo e gratificante, un’esperienza coinvolgente a 360°.

Il corso può essere utilizzato per ridurre il premio INAIL mediante il modello OT24 in quanto da solo può fornire fino a 80 punti su 100.

Obiettivo del corso Creare un’occasione di confronto sulle problematiche delle specifiche aziende ed accrescere le competenze e le conoscenze dei partecipanti, aumentando gli standard qualitativi e migliorando i processi ed il benessere aziendale.

Contenuti del corso

  • Posizione corretta di guida
  • Uso dei comandi
  • Nozioni di sottosterzo e sovrasterzo
  • Corretta impostazione delle traiettorie in curva
  • Frenata e frenata di emergenza
  • Manovra di emergenza per evitare ostacoli
  • Controllo della perdita di stabilità del veicolo
  • Guida in condizioni di ridotta aderenza
  • Confronto di comportamento in presenza e in assenza delle tecnologie di sicurezza
  • Effetti dei trasferimenti di carico sulla dinamica del veicolo

Durata 8 ore di cui 4 di teoria e 4 di pratica.

Il corso è a numero chiuso. Le iscrizioni verranno accettate per ordine cronologico e per possesso dei requisiti minimi. Condizioni previste per l’avvio del corso: minimo 10 partecipanti. Per informazioni rivolgersi alla Segreteria dell’Associazione Asso.Forma: e-mail: info@assoforma.net.

read more
AssoFormaCorso di GUIDA SICURA

Corso di formazione: IL LAVORO AUTONOMO NEI CANTIERI EDILI (la gestione del lavoratore autonomo nei cantieri edili e nelle aziende)

by AssoForma on 8 Ottobre 2018 No comments

L’Associazione Asso.Forma di Asti, in collaborazione con l’Ordine degli Ingegneri di Asti, organizza il corso di formazione: il lavoro autonomo nei cantieri edili (la gestione del lavoratore autonomo nei cantieri edili e nelle aziende).

Data e sede Giovedì 8 novembre, presso l’Ordine degli Ingegneri di Asti, Corso Dante Alighieri, 51 – 14100 Asti (AT)

Durata 4 ore, dalle ore 14:30 alle 18:30

Docenti
– Ing. Giuseppe Lanzetta (Ispettorato del Lavoro di Asti), dalle ore 14:30 alle 16:30
– Perito Tribunale Enzo Medico, dalle ore 16:30 alle 18:30.

Riferimenti normativi D.Lgs. 81/2008

Contenuti del corso

• Requisiti di autonomia e indipendenza del lavoratore autonomo
• Cenni al contratto d’opera di cui all’art. 222 del c.c. ed alla S.d.F. (società di fatto)
• Differenza con il contratto di appalto di cui all’art. 1665 del c.c.
• Idoneità tecnico/professionale di cui all’art. 26 del D.Lgs T.U. 81/08
• Inquadramento del lavoratore autonomo nel P.O.S. dell’impresa esecutrice
• Responsabilità della committenza e del Responsabile dei Lavori
• Regolamentazione della concessione in uso delle attrezzature da lavoro

Iscrizioni Il corso è a numero chiuso. Le iscrizioni verranno accettate per ordine cronologico e per possesso dei requisiti minimi. Condizioni previste per l’avvio del corso: minimo 10 partecipanti.

Il pagamento della quota di partecipazione dovrà essere effettuato entro la data di inizio del corso, e comunque entro e non oltre la prima lezione. Per ricevere l’attestato sarà necessario aver frequentato interamente il corso, aver superato la verifica finale di apprendimento e della parte pratica e aver versato la quota. L’Attestato dovrà essere ritirato esclusivamente presso la sede dell’Associazione a partire da 10 giorni dalla data di fine corso.

read more
AssoFormaCorso di formazione: IL LAVORO AUTONOMO NEI CANTIERI EDILI (la gestione del lavoratore autonomo nei cantieri edili e nelle aziende)

Corso di formazione: docenti formatori per la sicurezza

by AssoForma on 1 Ottobre 2018 No comments

L’associazione Asso.Forma di Asti organizza il corso di formazione: docenti formatori per la sicurezza come da art. 6, comma 8, lettera m-bis, D.Lgs. n. 81/08 e s.m.i – Decreto Interministeriale 6 marzo 2013.

Descrizione
Con Decreto Interministeriale del 6 marzo 2013, sono stati recepiti i criteri di qualificazione della figura del formatore per la salute e sicurezza sul lavoro individuati dalla Commissione consultiva permanente per la salute e sicurezza sul lavoro ai sensi dell’art.6, comma 8, lett. m-bis) del decreto legislativo 9 aprile 2008, n.81. Il Decreto è entrato in vigore a marzo 2014.
In riferimento alla figura dei formatori aziendali, ASSO.FORMA organizza un importante percorso formativo che si propone come strumento unico, completo e insostituibile per tutte quelle figure aziendali impegnate nella gestione e predisposizione di piani e programmi di informazione, formazione e addestramento.

Obiettivi del corso Formare i docenti formatori per la salute e sicurezza nei luoghi di lavoro in considerazione dei requisiti definiti dalle vigenti normative. La partecipazione al corso, superato l’esame finale, consente di acquisire uno dei criteri stabiliti dalla Commissione Consultiva permanente per la salute e sicurezza sul lavoro.

Durata 24 ore ripartite in moduli della durata di 4 ore.

Date e sede
Lunedì 5 novembre
Giovedì 8 novembre
Lunedì 12 novembre
Giovedì 15 novembre
Martedì 20 novembre
Giovedì 22 novembre

Dalle ore 18.00 alle ore 22.00 presso la sede di ASSO.FORMA Via Giovanni Borello 1/A (già C.so Alessandria 330) – 14100 Asti (AT).

Destinatari Docenti formatori per la salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, dirigenti, datori di lavoro, responsabili e addetti SPP, consulenti e professionisti della sicurezza e dell’igiene del lavoro.

Requisiti di accesso dei partecipanti
• Diploma di Scuola Secondaria Superiore (non richiesto ai Datori di Lavoro).
• Conoscenza minima della legislazione e normativa sulla salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.

I requisiti del Docente Formatore per la Sicurezza sono definiti nel Decreto Interministeriale del 6 marzo 2013.
Approccio didattico Il corso adotta un approccio didattico prevalentemente frontale per le parti “area tecnica” e “area “gestionale”, con il supporto di slide e test finalizzati a verificare il livello di comprensione degli argomenti proposti.
Per la parte “area processi formativi” sarà adottato un approccio integralmente interattivo, finalizzato a far emergere, attraverso il dialogo e le esercitazioni, le percezioni dei partecipanti in merito ai temi del corso, al fine di metterli in discussione e consentire l’emergere e la condivisione di una definizione comune della gestione dei processi formativi e del ruolo del Formatore per la Sicurezza.

Requisiti dei docenti
• Docente formatore per la salute e sicurezza sui luoghi di lavoro qualificato (area tecnica e gestionale)
• Formatore con competenze nella gestione delle aule e dei processi conoscitivi (area processi formativi)
• Funzionario del Servizio SPRESAL di Asti

Materiale didattico Slide del corso, esercitazioni, testo d’esame.

Contenuti del corso

AREA TECNICA:
• Riepilogo in ambito legislativo e normativo di riferimento
• L’Accordo Stato Regioni del 21 dicembre 2011
• Criteri per la qualificazione della figura del formatore per la sicurezza
• Ruoli, responsabilità, obblighi formativi (Datori di Lavoro, Dirigenti, Preposti, Lavoratori, SPP, Medico Competente, RLS).

AREA GESTIONALE:
• I Sistemi di Gestione per la Salute e Sicurezza nei Luoghi di Lavoro
• Interconnessioni con i Modelli di Organizzazione, Gestione e Controllo ex D.Lgs 231/01.

AREA PROCESSI FORMATIVI:
• Definizione delle diverse tipologie di processi conoscitivi
• Analisi dei processi conoscitivi in funzione dei loro obiettivi, caratteristiche, destinatari
• La conoscenza come processo
• Capacità e competenza: saper fare – saper essere – saper divenire
• Coscienza e consapevolezza: il concetto di “presenza”
• Definizione del ruolo di Formatore: mission, obiettivi, responsabilità, autorità, deleghe, conoscenze, competenze
• Identità personale / identità di ruolo del Formatore
• Obiettivi, traguardi e strategie: definizione dei concetti in ambito formativo
• Elementi per la gestione dell’aula (comunicazione verbale e para-verbale; l’arte della domanda; legittimazione di status / legittimazione interattiva)
• La valutazione dell’efficacia del processo conoscitivo
• La progettazione di un corso in relazione agli obiettivi da raggiungere
• Regole fondamentali per la progettazione del materiale didattico.
Attestati Attestato di partecipazione a superamento dell’esame finale.

Costi Quota di iscrizione per singolo partecipante: € 360,00 + I.V.A., da saldarsi prima dell’avvio del corso. Se interessati, Vi richiediamo di compilare e farci pervenire quanto prima la scheda di iscrizione.
Il corso è a numero chiuso. Le iscrizioni verranno accettate per ordine cronologico e per possesso dei requisiti minimi. Condizioni previste per l’avvio del corso: minimo 10 partecipanti.

read more
AssoFormaCorso di formazione: docenti formatori per la sicurezza

Convegno: Fare formazione essere formazione del 27/06/2018

by AssoForma on 9 Maggio 2018 No comments

HELP’S, Italia Love Sicurezza, AIAS, AiFOS, CDC, Fondazione LHS e Asso.Forma organizzano il convegno Fare formazione essere formazione.

In questo incontro, che intende sottolineare la sempre più pressante necessità di individuare nuovi metodi per rendere più efficace la formazione in materia di salute e sicurezza, saranno coinvolti operatori qualificati e di alto livello che rappresentano gran parte dei professionisti impegnati nella formazione di dirigenti, preposti e lavoratori.

Il convegno, come specificato nel programma in allegato, avrà luogo presso il Centro Sportivo Novarello – Villaggio Azzurro Novara dalle ore 09:00 alle 13:00; la giornata proseguirà con una colazione di lavoro e si concluderà con il corso di formazione “Cosa sono i comportamenti e l’analisi del comportamento” dalle 14:30 alle 17:30, che prevede il riconoscimento dei crediti formativi per RSPP/ASPP e Formatori.

Il numero di posti per il corso è limitato, verranno accettate massimo 25 iscrizioni in ordine cronologico. Tutti gli interessati sono pregati di segnalare l’adesione inviando la scheda d’iscrizione a formazione@helpconsult.it oppure tramite il sito www.helpconsult.it.

Scarica qui il poster del convegno!

read more
AssoFormaConvegno: Fare formazione essere formazione del 27/06/2018

Settimana della sicurezza Canellese – Edizione 2018

by AssoForma on 9 Maggio 2018 No comments

Comune di Canelli, OICCE, Informati in Sicurezza, Form In Life e AssoForma organizzano la nuova edizione della Settimana della Sicurezza, in stretta collaborazione con importanti aziende enomeccaniche, enologiche e di servizi nel settore del vino.

In questa settimana le aziende del settore vitivinicolo ed enomeccanico che hanno aderito a questa importantissima iniziativa, organizzano all’interno delle rispettive strutture corsi di formazione, prove pratiche, momenti di informazione inerenti il tema della sostenibilità e della sicurezza negli ambienti di lavoro.

Con la collaborazione delle Autorità di Pubblica Sicurezza e delle Istituzioni scolastiche, si trattano argomenti collegati allo Sviluppo Sostenibile, all’Ambiente e all’Economia e dell’importanza di iniziare a formare i bambini e i ragazzi su questi temi.

In questa settimana tutte le aziende del settore vitivinicolo ed enomeccanico potranno partecipare a importanti workshop e corsi di formazione: il numero di posti per i workshop e i corsi è limitato. Tutti gli interessati sono pregati di segnalare l’adesione con una iscrizione preventiva alla Segreteria OICCE (email: info@oicce.it) oppure alla Segreteria Asso.Forma (email: info@assoforma.net).

Scarica qui la locandina!

read more
AssoFormaSettimana della sicurezza Canellese – Edizione 2018

Corso Abilitante ed obbligatorio per la qualificazione della funzione di: “RESPONSABILE DEL CONTROLLO AMIANTO”

by AssoForma on 19 Gennaio 2018 No comments

Il Corso Abilitante promuove l’innalzamento della preparazione e della competenza nei soggetti che, nell’ambito degli adempimenti previsti dal DM 6 settembre 1994 (Normative e metodologie tecniche di applicazione dell’art. 6, comma 3 e dell’art. 12, comma 2, della Legge 27 marzo 1992, n. 257, relativa alla cessazione dell’impiego dell’amianto), svolgono attività di localizzazione, caratterizzazione delle strutture edilizie abitative a carattere condominiale, valutazione del rischio, controllo dei materiali di amianto e redigono i piani di manutenzione e controllo.

Il corso della durata di 30 ore si svolgerà ad Asti c/o la Fondazione del Collegio dei Geometri di Asti in Asti via Pietro Chiesa 17/b

DATE ed ORARI
22 febbraio 2018 ore 16:30 – 20:30
01 marzo 2018    ore 16:30 – 20:30
08 marzo 2018    ore 16:30 – 20:30
15 marzo 2018    ore 16:30 – 20:30
22 marzo 2018    ore 16:30 – 20:30
29 marzo 2018    ore 16:30 – 20:30
5 aprile 2018 ore 14:30 – 20:30 (Esame finale)

La docenza sarà effettuata esclusivamente da Funzionari e Tecnici ASL e ARPA. La commissione d’esame esterna sarà composta da un Funzionario della Regione, un Tecnico dello S.Pre.S.A.L. dell’A.S.L. territorialmente competente, e da un esperto designato dall’ente erogatore del corso.

II percorso formativo è lo stesso per entrambe le abilitazioni Responsabile controllo amianto e Redattore piani di controllo) in quanto i due profili professionali sono sovrapponibili, e gli argomenti trattati sono i seguenti:

QUADRO DI RIFERIMENTO TECNICO E NORMATIVO

I rischi per la salute

  • Tipologie dei materiali contenenti amianto
  • Rischi per la salute causati dall’esposizione a fibre di amianto
  • Le malattie principali connesse all’esposizione alla polvere d’amianto
  • Impatto epidemiologico

Normativa e legislazione ambientale

  • Legislazione vigente
  • Normativa su rimozione, bonifica e smaltimento amianto
  • Piani regionali di protezione dall’amianto

Le attività di manutenzione e controllo dei materiali di amianto

  • Individuazione dei MCA negli edifici e la loro classificazione
  • I DPI necessari nell’approccio con MCA
  • Corretto uso delle attrezzature per operare in quota
  • L’accertamento della presenza di amianto: il campionamento dei materiali e dell’aria
  • Le metodiche analitiche
  • Compilazione delle schede di censimento
  • Le attività e le metodologie di bonifica e le misure di prevenzione
  • La gestione dei rifiuti contenenti amianto

PROCEDURE OPERATIVE

  • Gli obblighi nascenti dalla presenza di MCA nell’edificio e nell’impresa
  • Valutazione del rischio amianto in matrice compatta e in matrice friabile
  • Valutazione dello stato di degrado dei MCA
  • Il programma di controllo e manutenzione
  • Controllo e coordinamento di tutte le attività manutentive che possono interessare i materiali di amianto

PROVA DI VALUTAZIONE

  • Prova tecnica
  • Colloquio individuale

Quota di partecipazione, comprensiva di materiale didattico: € 250,00 iva inclusa.

Per informazioni rivolgersi alla Segreteria dell’Associazione Asso.Forma: e-mail: info@assoforma.net.

read more
AssoFormaCorso Abilitante ed obbligatorio per la qualificazione della funzione di: “RESPONSABILE DEL CONTROLLO AMIANTO”

Corso Abilitante Obbligatorio per RESPONSABILI CONTROLLO AMIANTO

by AssoForma on 12 Gennaio 2018 No comments

In virtù dell’obbligatorietà del PIANO FORMATIVO per la nuova figura professionale “Responsabile del controllo e coordinamento delle attività manutentive dei materiali contenenti amianto e redattore piani di manutenzione e controllo“, in vigore senza previsione di proroga dal 19/01/2018 siamo ad invitarvi a compilare il modulo di pre-adesione per segnalare la Vs manifestazione d’interesse. 

Il corso, organizzato in collaborazione con gli Ordini e i Collegi Professionali della Provincia di Asti, ha una durata minima di 30 ore (con esame finale tramite Commissione Esterna costituita da Funzionari della Regione Piemonte e Ispettori ASL) e sarà calendarizzato indicativamente dal 22 febbraio 2018.

read more
AssoFormaCorso Abilitante Obbligatorio per RESPONSABILI CONTROLLO AMIANTO

In partenza nuovo corso “DATA PROTECTION OFFICER E PRIVACY CONSULTANT”

by AssoForma on 26 Ottobre 2017 No comments

Grazie alla positiva collaborazione tra l’Associazione Asso.Forma e Minerva Group Service, sarà attivato il corso Data Protection Officer e Privacy Consultant (DPO) ai sensi del GDPR Reg. UE 2016/679 (32 h).

QUANDO09-10-16-17 novembre 2017

A CHE ORA: 08:30/12:30 – 14:00/18:00

DOVE: c/o Associazione Asso.Forma – via G. Borello 1/A Asti

RELATORI:
Avv. Sara Coppo, Avv. Marco Galvagno, dott. Andrea Leonardi, Ing. Marco Cavallotto, dott. Stefano Michelotti

COSTO ISCRIZIONE:
– 975 € + iva 22% a partecipante

CREDITI FORMATIVI:
E’ possibile il riconoscimento crediti formativi come aggiornamento per :
AVVOCATI – 11 crediti formativi

COME ISCRIVERSI:

Scarica qui la locandina con il programma formativo e la  scheda di iscrizione,  da compilare e trasmettere a: mail:  info@assoforma.net| Fax 0141.590098

 

read more
AssoFormaIn partenza nuovo corso “DATA PROTECTION OFFICER E PRIVACY CONSULTANT”