Coordinatore per la progettazione e per l’esecuzione dei lavori

DESCRIZIONE
Il corso di “Formazione per i coordinatori per la progettazione e per l’esecuzione dei lavori” intende formare, tutti i tecnici del settore edile che vogliono intraprendere il ruolo di coordinatore per la progettazione e l’esecuzione dei lavori secondo l’art. 98 del Dlgs 81/08.
Il corso avrà una durata di 120 ore ed avrà una didattica composta da lezioni frontali, esercitazioni e relative discussioni, lavori di gruppo nonché metodologie basate su problem solving, simulazioni.
Il corso prevede inoltre un test di idoneità finale.

CONTENUTI

  • Modulo Giuridico (28 ore)
    La legislazione di base in materia di sicurezza e igiene sul lavoro; la normativa contrattuale inerente gli aspetti di sicurezza e salute sul lavoro; la normativa sull’assicurazione contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali
    Le normative europee e la loro valenza; le norme di buona tecnica; le direttive di prodotto
    Il Dlgs 81/08 in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro con particolare riferimento al Titolo
    I “soggetti del sistema di prevenzione aziendale: i compiti, gli obblighi le responsabilità civili e penali. Metodologie per l’analisi e la valutazione dei rischi
    La legislazione specifica in materia di salute e sicurezza nei cantieri temporanei o mobili e nei lavori in quota. Titolo IV del testo Unico in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro
    Le figure interessate alla realizzazione dell’opera: i compiti, gli obblighi, le responsabilità civili e penali
    La legge quadro in materia di lavori pubblici ed i principali decreti attuativi
    La disciplina sanzionatoria e le procedure ispettive
  • Modulo tecnico (52 ore)
    Rischi di caduta dall’alto. Ponteggi e opere provvisionali
    L’organizzazione in sicurezza del cantiere. Il cronoprogramma dei lavori
    Gli obblighi documentali da parte dei committenti, imprese, coordinatori per la sicurezza
    Le malattie professionali e il primo soccorso
    Il rischio elettrico e la protezione contro le cariche atmosferiche
    Il rischio negli scavi nelle demolizioni, nelle opere in sotterraneo e in galleria
    I rischi connessi all’uso di macchine e attrezzature di lavoro con particolare riferimento agli apparecchi di sollevamento e trasporto
    I rischi chimici in cantieri
    I rischi fisici: rumore, vibrazioni, microclima, illuminazione
    I rischi connessi alle bonifiche da amianto
    I rischi biologici, I rischi da movimentazione manuale dei carichi
    I rischi di incendio e di esplosione
    I rischi nei lavoro di montaggio e smontaggio di elementi prefabbricati
    I dispositivi di protezione individuali e la segnaletica di sicurezza 
  • Modulo metodologico/organizzativo (16 ore)
    I contenuti minimi del piano di sicurezza e di coordinamento, del piano sostitutivo di sicurezza e del piano operativo di sicurezza
    I criteri metodologici per: a) elaborazione del piano di sicurezza coordinamento e l’integrazione con i piani operativi di sicurezza ed il fascicolo; b) l’elaborazione del piano operativo di sicurezza; c) l’elaborazione del fascicolo; d) l’elaborazione del P.I.M.U.S. (Piano di Montaggio, Uso, Smontaggio dei ponteggi: e) la stima dei costi della sicurezza
    Teorie e tecniche di comunicazione, orientate alla risoluzione di problemi e alla cooperazione; teorie di gestione dei gruppi e leadership
    I rapporti con la committenza, i progettisti la direzione dei lavori i rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza 
  • Parte Pratica (24 ore)
    Esempi di Piano di sicurezza e coordinamento: presentazione dei progetti, discussione sull’analisi dei rischi legati all’area, all’organizzazione del cantiere, alle lavorazione e alle loro interferenze
    Stesura di piani di sicurezza e coordinamento, con particolare riferimento ai rischi legati all’area, all’organizzazione del cantiere, alle lavorazione e alle loro interferenze. Lavori di gruppo
    Esempi di Piano Operativi di Sicurezza e di Piani Sostitutivi di Sicurezza
    Esempi di stesura di fascicolo basati sugli stessi casi del Piano di sicurezza e coordinamento
    Simulazione del ruolo del Coordinatore per la sicurezza in fase di esecuzione 

SEDE
ASSO.FORMA – Via Giovanni Borello 1/A (Corso Alessandria 330) – ASTI

DURATA
120 ORE

ORARIO
Diurno/Serale

POSTI DISPONIBILI
MAX 24 PARTECIPANTI

TITOLO RILASCIATO
Attestato di frequenza e profitto

CHI PUO’ PARTECIPARE
Ingegneri, Geometri, Tecnici di cantiere

PRE-REQUISITI
Per gli stranieri si deve accertare la capacità di espressione e di comprensione orale e scritta della lingua italiana, a un livello tale da consentire la partecipazione al percorso formativo. Questo è verificato tramite test scritto da completare all’atto dell’iscrizione.

CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE
Il pagamento della quota di partecipazione dovrà essere effettuato entro la data di inizio del corso, e comunque entro e non oltre la prima lezione.

INFORMAZIONI AGGIUNTIVE
Per ricevere l’attestato sarà necessario aver frequentato interamente il corso, aver superato la verifica finale di apprendimento teorica e pratica e aver versato la quota di partecipazione. L’attestato dovrà essere esclusivamente ritirato presso la sede dell’Associazione a partire da dieci giorni dalla data di fine corso.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE E ISCRIZIONI
Per avere maggiori informazioni contattaci telefonando al numero 0141-275914 oppure scrivendo una mail a info@assoforma.net

Giuseppina BoanoCoordinatore per la progettazione e per l’esecuzione dei lavori