Aggiornamento quinquennale coordinatore per la progettazione e per l’esecuzione dei lavori

DESCRIZIONE
Il D.lgs. 81/08 ha introdotto l’obbligo per i coordinatori per la sicurezza in cantiere temporanei e mobili di seguire un percorso di aggiornamento, per complessive 40 ore ogni quinquennio (Allegato XIV del D.Lgs. 81/08). Il corso di aggiornamente risponde all’obbligo,previsto dal D.lgs. 81/08 per tutti i coordinatori di mantenere le proprie competenze nel tempo attraverso un aggiornamento alle normative per la sicurezza in cantiere, sempre più articolate ed in continua evoluzione.

CONTENUTI
Richiami sulla legislazione in materia di sicurezza e di igiene sui luoghi di lavoro,con particolare riferimento al Titolo IV del D.lgs.81/08 e s.m.i.; i soggetti del sistema di prevenzione aziendale e della gestione della sicurezza in cantiere; i contratti di appalto e d’opera, la verifica dell’idoneità tecnico professionale dell’impresa esecutrice, il nuovo ruolo dell’Impresa Affidataria dei lavori, la gestione dei subappalti e delle forniture in opera, noli e servizi. (8 ore)
Rischi presenti nel cantiere, rischio elettrico,caduta dall’alto, rischi negli scavi, MMC, agenti fisici, agenti chimico-biologici, stress lavoro-correlato, rischi particolari.
L’organizzazione del cantiere, impianti e logistica, macchine ed attrezzature, la segnaletica di sicurezza.
La tavola degli scavi, gru a torre, il piano delle demolizioni, il piano di montaggio di strutture prefabbricate. (16 ore)
La programmazione dei lavori, le interferenze, i costi della sicurezza. (4 ore)
I contenuti del piano di sicurezza e di coordinamento e del fascicolo dell’opera, l’aggiornamento del PSC in funzione dell’evoluzione dei lavori, esercitazione pratica. (4 ore)
I contenuti del piano sostitutivo e del piano operativo, le proposte di miglioramento dell’appaltatore, la qualificazione OHSAS 18001, verifica dei piani operativi, esercitazione pratica. (4 ore)
Ponteggi ed opere provvisionali, la redazione del progetto esecutivo dei ponteggi e del PIMUS, esempi (4 ore)
La gestione della sicurezza in cantiere, modalità di comunicazione, riunione di coordinamento; rapporti con la committenza, la direzione cantiere, i rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza; il sistema sanzionatorio, le visite ispettive e i rapporti con gli Organi di Vigilanza; le figure penalmente responsabili, obblighi e responsabilità (4 ore)”

SEDE
ASSO.FORMA – Via Giovanni Borello 1/A (Corso Alessandria 330) – ASTI

DURATA
40 ORE

ORARIO
Diurno/Serale

POSTI DISPONIBILI
MAX 24 PARTECIPANTI

TITOLO RILASCIATO
Attestato di frequenza e profitto

CHI PUO’ PARTECIPARE
Ingegneri, Geometri, Tecnici di cantiere che hanno già frequentato il corso di 120 ore

PRE-REQUISITI
Per gli stranieri si deve accertare la capacità di espressione e di comprensione orale e scritta della lingua italiana, a un livello tale da consentire la partecipazione al percorso formativo. Questo è verificato tramite test scritto da completare all’atto dell’iscrizione.

CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE
Il pagamento della quota di partecipazione dovrà essere effettuato entro la data di inizio del corso, e comunque entro e non oltre la prima lezione.

INFORMAZIONI AGGIUNTIVE
Per ricevere l’attestato sarà necessario aver frequentato interamente il corso, aver superato la verifica finale di apprendimento teorica e pratica e aver versato la quota di partecipazione. L’attestato dovrà essere esclusivamente ritirato presso la sede dell’Associazione a partire da dieci giorni dalla data di fine corso.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE E ISCRIZIONI
Per avere maggiori informazioni contattaci telefonando al numero 0141-275914 oppure scrivendo una mail a info@assoforma.net.

Giuseppina BoanoAggiornamento quinquennale coordinatore per la progettazione e per l’esecuzione dei lavori