Sistemi di accesso e posizionamento mediante funi

DESCRIZIONE
Il corso si propone di fornire agli allievi adeguate conoscenze riguardo i rischi connessi ai lavori in quota, riguardo le varie tipologie di DPI (caschi, imbracature, connettori ecc), riguardo i sistemi di posizionamento e di accesso mediante funi e le tecniche operative di soccorso ed evacuazione. L’obiettivo è ottemperare a quanto disposto dall’art. 116 D.lgs 81/08 ed all’allegato XXI così come introdotto dal D.lgs n. 235/03; addestrare i lavoratori all’uso dei DPI ed alle tecniche operative di soccorso ed evacuazione degli impianti a fune, accrescere il livello di sicurezza dei lavoratori.

CONTENUTI

Modulo Base (12 ore)

  • Presentazione del corso. Normativa generale in materia di igiene e sicurezza del lavoro con particolare riferimento ai cantieri edili ed ai lavori in quota
  • Analisi e valutazione dei rischi più ricorrenti nei lavori in quota (rischi ambientali, di caduta dall’alto e sospensione, da uso di attrezzature e sostanze particolari, ecc)
  • DPI specifici per lavori su funi a) imbracature e caschi – b) funi, cordini, fettucce, assorbitori di energia – c) connettori, freni, bloccanti, carrucole riferiti ad accesso, posizionamento e sospensione. Loro idoneità e compatibilità con attrezzature e sostanze; manutenzione (verifica giornaliera e periodica, pulizia e stoccaggio, responsabilità)
  • Classificazione normativa e tecniche di realizzazione degli ancoraggi a dei frazionamenti
  • Illustrazione delle più frequenti tipologie di lavoro con funi, suddivisione in funzione delle modalità di accesso e di uscita dalla zona di lavoro
  • Tecniche e procedure operative con accesso dall’alto, di calata o discesa su funi e tecniche di accesso dal basso (fattore di caduta)
  • Rischi e modalità di protezione delle funi (spigolo, nodi, usura) Organizzazione del lavoro in squadra, compiti degli operatori e modalità di comunicazione
  • Elementi di primo soccorso e procedure operative di salvataggio, illustrazione del contenuto del kit di recupero e della sua utilizzazione

Modulo A specifico-pratico (20 ore) per l’accesso e il lavoro in sospensione in siti naturali o artificiali

  •  Movimento su linee di accesso fisse (superamento dei frazionamenti, salita in sicurezza di scale fisse, tralicci e lungo funi)
  • Applicazione di tecniche di posizionamento dell’operatore
  • Accesso in sicurezza ai luoghi di realizzazione degli ancoraggi
  • Realizzazione di ancoraggi e frazionamenti su strutture artificiali o su elementi naturali (statici, dinamici, ecc)
  • Esecuzione di calate (operatore sospeso al termine della fune) e discese (operatore in movimento sulla fune già distesa o portata al seguito), anche con frazionamenti
  • Esecuzione di tecniche operative con accesso e uscita situati in alto rispetto alla postazione di lavoro (tecniche di risalita e recupero con paranchi o altre attrezzature specifiche)
  • Esecuzione di tecniche operative con acceso e uscita situati in basso rispetto alla postazione di lavoro (posizionamento delle funi, frazionamenti, ecc)
  • Applicazioni di tecniche di sollevamento, posizionamento e calata dei materiali
  • Applicazione di tecniche di evacuazione e salvataggio

Modulo B specifico-pratico (20 ore) per l’accesso e l’attività lavorativa su alberi, da tenersi presso un sito operativo/addestrativi

  • Utilizzo delle funi e degli altri sistemi di accesso
  • Realizzazione degli ancoraggi e di eventuali frazionamenti
  • Movimento all’interno della chioma
  • Posizionamento in chioma
  • Simulazione di svolgimento di attività lavorativa con sollevamento dell’attrezzatura di lavoro e applicazione di tecniche di calata del materiale di risulta
  • Applicazione di tecniche di evacuazione e salvataggio

SEDE
TEORIA: ASSO.FORMA – Via Giovanni Borello 1/A (Corso Alessandria 330) – ASTI
PRATICA : Presso campo prova appositamente allestito

DURATA
32 ORE (12 ORE MODULO BASE, 30 ORE MODULO A OPPURE B)

ORARIO
Diurno

POSTI DISPONIBILI
MAX 18 PARTECIPANTI

TITOLO RILASCIATO
Attestato di frequenza e profitto conforme al D.lgs 81/08, all’ allegato XXI ed alla direttiva 2001/45/CE.

CHI PUO’ PARTECIPARE
Lavoratori adibiti a lavori temporanei in quota con impiego di sistemi di accesso e posizionamento mediante funi; operatori con funzione di sorveglianza dei lavori; eventuali altre figure interessate (datori di lavoro, lavoratori autonomi, personale di vigilanza ed ispezione ecc.).

PRE-REQUISITI
Maggiore età
Idoneità fisica e di buona salute
Per gli stranieri si deve accertare la capacità di espressione e di comprensione orale e scritta della lingua italiana, a un livello tale da consentire la partecipazione al percorso formativo. Questo è verificato tramite test scritto da completare all’atto dell’iscrizione.
Per effettuare la parte pratica è necessario che il partecipante abbia con sé:
-Attrezzature da lavoro personale e DPI in dotazione”.

CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE
Il pagamento della quota di partecipazione dovrà essere effettuato entro la data di inizio del corso, e comunque entro e non oltre la prima lezione.

INFORMAZIONI AGGIUNTIVE
Per ricevere l’attestato sarà necessario aver frequentato interamente il corso, aver superato la verifica finale di apprendimento teorica e pratica e aver versato la quota di partecipazione. L’attestato dovrà essere esclusivamente ritirato presso la sede dell’Associazione a partire da dieci giorni dalla data di fine corso.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE E ISCRIZIONI
Per avere maggiori informazioni contattaci telefonando al numero 0141-275914 oppure scrivendo una mail a info@assoforma.net

Giuseppina BoanoSistemi di accesso e posizionamento mediante funi